mercoledì 16 novembre 2011

Ma come fa a far tutto?

Scendi a far la spesa,affronta il traffico,lotta selvaggiamente per accaparrarti l'unico posto auto...Ritorna a casa,sistema la spesa,corri a ritirare il bucato che sta per arrivare un temporale,rifai il letto,rassetta tutta casa,inizia a preparare il pranzo,apparecchia il tavolo,porta il cane fuori...e ancora sparecchia,pulisci la cucina,stira le camice...e quando avrai finito,si ricomincia preparando la cena!E tutto questo viene svolto da milioni di donne ogni giorno,me compresa;ma la cosa piu' assurda e' che quanto appena descritto,rappresenta solo il tempo libero di una donna che lavora!
Tutto questo nell'arco di 12 ore,che diventano automaticamente 24!ma attenzione:non ho parlato del grande lavoro extra dovuto alla presenza dei figli.Questo non e' il mio caso,ma posso immaginare!
Spesso Penso che davvero noi donne siamo dotate di super poteri,altro che WonderWan!
E,senza offesa,ma non credo che i maschietti siano in grado di fare anche solo la meta' delle cose sopra citate...E se qualche temerario vorra' replicare dicendo che non e' cosi,be',sappiate che io intendevo,"fare tutte queste cose simultaneamente!".
Alla prossima bloggerine...

Rosy

4 commenti:

  1. Il tuo blog è davvero carino! Se ti va passa dal mio blog. Mi farebbe
    piacere averti fra le mie iscritte e se ti fa piacere partecipa al mio Giveway di Halloween ^^ Ciao, Annamaria
    http://mssmeraldina.blogspot.com/2011/10/giveway-halloween-gift.html

    RispondiElimina
  2. Hai perfettamente ragione!
    E ti dirò lo trovo anche un po' ingiusto.
    Sarò un po' estremista ma se sposarsi significa fare tutto quello che dici tu ne faccio a meno, almeno molti lavori si riducono (meno spesa da fare, meno piatti da lavare, meno panni da lavare, stendere, ritirare e stirare, ecc ecc.).
    Il mio è un discorso in generale eh, non riferito necessariamente alla tua vita matrimoniale che per carità non conosco.

    Cmq sei bravissima! Una vera Wonder-woman!

    RispondiElimina
  3. Ciao Jem83!Io mi ritengo molto fortunata ad aver sposato un tuttofare.Mio marito non mi fa pesare assolutamente nulla e molto spesso le cose le facciamo insieme.Però vuoi per indole,o per altri motivi a me sconosciuti,noi donne tendiamo a voler fare tutto noi in casa.Ci piace avere il controllo della nostra "reggia" e che tutto sia perfetto...E non dipende neanche tanto dagli sforzi dell'uomo nel voler cercare di eseguire tutto alla perfezione o come vogliamo,perchè tanto a noi non andrà bene comunque!Ci sembrerà sempre che se avessimo "stirato" noi quella camicia o se avessimo spolverato noi i mobili il risultato sarebbe stato migliore!^.^ eheh!siamo strane.....Ti abbraccio....

    RispondiElimina